Cerca nel blog

venerdì 18 dicembre 2015

IN EQUILIBRIO LUNGO IL CONFINE: viaggio in Thailandia – parte 8 ISTRUZIONE, SICUREZZA E…UN FUTURO POSSIBILE!

Quando sogno e realtà si incontrano...nasce bellezza e voglia di camminare insieme per il bene di ogni essere umano!


Come promesso nella tappa precedente, questo sarà un viaggio verso il cuore dei progetti che Krio Hirundo Onlus sostiene in suolo tailandese a favore della popolazione birmana qui rifugiata.

Pronti? Si parte…

Due sono i progetti che attualmente supportiamo.

Il primo è un piccolo progetto ma di vitale importanza.
Un micro-dispensario in una zona remota del territorio Karen (lo stato del Myanmar-Birmania, lo stato più vicino al confine con la Thailandia).

Siamo venute a conoscenza della situazione precaria e di estrema povertà materiale – ma non spirituale e di forza d’animo e dignità- di circa 60 famiglie del gruppo etnico karen che, dopo aver assistito all’ennesimo bombardamento del loro villaggio (che li ha visti costretti a disperdersi e nascondersi nella foresta), hanno scelto di uscire alla scoperto e ricostruirlo.


Qui manca tutto, dall’acqua potabile ai medicinali, dalla scuola a tutte quelle piccole cose che rendono le persone in grado di vivere modestamente ma tranquillamente. L’unico sostentamento è quel poco che riescono a ricavare dalla coltivazione dei terreni sminati dalle mine anti-uomo.



Abbiamo incontrato questa gente e alle loro richieste abbiamo risposto con la costruzione di un micro-dispensario e il rifornimento di medicinali di primo soccorso.
Tra loro c’è una giovane donna con esperienze infermieristiche che si occupa di gestire il  dispensario.

A piccoli passi e con piccoli gesti si può fare molto per molti.


Il secondo progetto, ma non per importanza, è, come già accennavo, il sostegno alla scuola Nam
Tok per migranti birmani.

Non so se riuscite ad immaginare più di 300 piccoli occhietti scuri che, inizialmente intimoriti, scrutano queste donne “farang” (=straniere)…

l’emozione che ho provato quel primo giorno è impressa dentro me e vi garantisco che è talmente forte che ancora oggi mi emoziona. Pian piano quegli occhietti si sono abituati e dopo non molto son diventati sguardi non più di stupore ma di gioia nell’incontraci e lo stesso vale per noi, per me.



Questa scuola è nata nel 2005 grazie al coraggio di un birmano caparbio che si chiama Aung Win e che  ancora oggi né resta il fondatore ed il preside. Iniziata con 50 bambini, oggi Nam Tok raggiunge e supera quota 300 studenti che ogni giorno con entusiasmo si recano a scuola per imparare, comprendere, condividere, giocare e meditare…Già anche la meditazione fa parte del loro percorso scolastico!




La sinergia, la voglia di crescere, l’amore per l’insegnamento che anima i maestri, la costante presenza dei genitori agli incontri scolastici sono quel respiro che rendono questo luogo  un esempio di crescita e cambiamento, per avere un futuro migliore e maggiori opportunità, sempre con la forte speranza di tornare un giorno in Birmania, luogo di origine di questi piccoli studenti e delle loro famiglie.


Nam Tok non è solo un luogo di educazione ed apprendimento, ma diventa anche quello spazio sicurezza (il problema principale nella zona rurale dov’è situata la scuola è quello di traffico di esseri umani e droga) per i molti bambini della scuola che così possono vivere delle ore serene mentre i genitori si recano ai loro lavori, spesso giornalieri. Ecco dunque in poche frasi quello che svolge Krio Hirundo Onlus, nel piccolo, nella quotidianità cerca di dare sostengo e opportunità a questa gente meravigliosa.





Ma c’è una grossa novità dopo 9 lunghi mesi di ricerca… infatti, da Marzo 2016 l’attuale scuola dovrà lasciare il terreno e lo stabile dove da 10 anni è in affitto e trasferirsi in un nuovo terreno dove verrà costruita la nuova Nam Tok school!!!

Per chi volesse (in questo tempo di  Natale ed anche magari in futuro) aiutarci nella nostra mission, è possibile accedere al sito web dell’associazione di Krio Hirundo dove troverete maggiori e dettagliate informazioni e non solo!

http://www.kriohirundo.it/


Grazie a chi ci leggerà, grazie a chi vorrà aiutarci anche concretamente.





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

siamo anche social

Condividi su Facebook   Seguimi su Twitter   Seguimi su Google Plus   Instagram